Come caricare tante immagini su WordPress tramite FTP.

Se stai impazzendo da tempo, nel cercare modi veloci per caricare le immagini, tante immagini, magari proprio in massa da caricare su WordPress nella libreria media? Esiste una soluzione intelligente via FTP. Utilizzando Filezilla o altro software.

A volte potresti aver a che fare con così tante immagini che il normale caricamento nella libreria multimediale di WordPress non è più sufficiente.

Sai che palle attendere il loader di WordPress…

O potresti aver a che fare con dei file grandi che non puoi caricare da WordPress tramite la libreria multimediale, perché ha il limite di 2MB (facilmente raggiungibile con le immagini in alta risoluzione, che ne so in un sito di fotografi).

Non importa che tu stia cercando di caricare centinaia di immagini o qualche file gigantesco, l’FTP spesso ti offre un approccio più semplice rispetto alla classica dashboard di WordPress.

Ah! Magari hai pensato… “Carico i file nella cartella uploads di wordpress e risolvo!”.

E invece non è cosi.

I file caricati via FTP su WordPress non si vedono.

Se hai provato a caricare dei file sul tuo WordPress via FTP, potresti essere confuso sul perché i file non si vedono nella tua libreria multimediale.

Ecco il problema: affinché tu possa utilizzare i media nella tua dashboard di WordPress, i file devono essere registrati nel database di  WordPress.

Quando carichi i file via FTP, li metti nel server, ma non fai niente per registrarli nel tuo sito WordPress.

Per registrarli e utilizzarli nella tua libreria multimediale, hai bisogno di aggiungere qualche passaggio.

Ecco il processo.

Come caricare file in massa su WordPress via FTP.

Per rendere questo articolo il più utile possibile, inizierò da come caricare i file sul tuo server via FTP.

Step 1: connetti il tuo sito via FTP.

Per connettere il tuo sito via FTP, hai bisogno,:

  • Username e password FTP.
    Se non hai queste credenziali puoi ottenerle dal tuo host.
  • Un programma FTP.
    FileZilla è una buona opzione gratuita ed è quella che utilizzerò per il tutorial.

Una volta che avrai queste due cose, apri il tuo programma FTP e inserisci le credenziali.

Ecco cosa significano i vari campi di inserimento:

  • Host – l’attuale URL del tuo sito web.
  • Username – l’username del tuo account FTP, che otterrai dall’host.
  • Password – la password del tuo account FTP, che otterrai dall’host.
  • Porta – di solito puoi lasciare quella di default, ma a volte il tuo host specificherà una porta differente.

Una volta che avrai connesso il tuo sito, dovresti vedere qualcosa del genere:

Step 2: Carica i file nel tuo WordPress.

Per caricare i file nel tuo sito WordPress, devi dare un’occhiata alla cartella wp-content/uploads, che hai nel server.

Per fare questo utilizza le cartelle del tuo programma FTP.

Ora puoi sia caricare i file direttamente in questa cartella, sia:

  1. Utilizzare la cartella dati che WordPress crea automaticamente.
  2. Creare la tua cartella.

Non importa tanto in quale, l’importante è carichi i file nella cartella caricamento o in una sub-cartella al suo interno.

Per caricare i file, trascinali dal tuo sito in locale al tuo sito remoto.

Step 3: Installa il plug-in gratuito “Add From Server”.

A questo punto, i file che vuoi caricare sono nel tuo server. Ma se stai cercando di trovarli nella tua libreria multimediale: non ci saranno.

Aggiustiamolo! Per registrare i file che hai caricato, hai bisogno di un Plug-in gratuito chiamato “Add From Server”.

È nella lista di wordpress.org, quindi potrai installarlo dalla tua dashboard di Amministratore del tuo WordPress, semplicemente cercandolo.

Step 4: Importa i file nella libreria multimediale WordPress utilizzando “Add From Server”.

Una volta installato e attivato il Plug-in “Add From Server”, accedi alla sua interfaccia.

Inizialmente, dovresti vedere una lista di tutte le cartelle del tuo wp-content. Clicca per accedere ai caricamenti/cartelle.

Naviga nella cartella uploads, oppure dove hai caricato i tuoi file via FTP e dovresti vedere una lista di tutti i file che hai caricato via FTP.

Utilizza i checkbox per selezionare tutti i file che devi caricare nella libreria di WordPress:

  • Tutti i file.
  • File individuali.

Poi clicca il pulsante “importa”.

A seconda di quanti file hai, il processo potrebbe durare un po’.

Ma una volta finito, riceverai un messaggio e noterai, inoltre, che avrai tutte le immagini aggiunte alla libreria.

E questo è quanto! Ora potrai utilizzare quei file direttamente dalla libreria multimediale.