Tutorial Photoshop: Michael Jackson This is iT

Dopo aver visto il film “This is it” del più grande Re del Pop, il mio amatissimo Michael Jackson, domenica 1-nov-09, ho deciso di dedicarre un tributo grafico a colui mi accompagna da sempre con le sue canzoni durante i miei video tutorial Photoshop e in questo caso per questo tutorial Photoshop testuale.

Vediamo dunque come realizzare una personalizzata locandina di THIS IS IT.

THIS-IS-IT
Di cosa abbiamo bisogno? Facciamo la lista degli ingredienti.

Sommario:

  • Sagoma di Michael, utilizzando il file PSD che vi ho preparato per l’occasione (clicca qui per il download).
  • Immagini dell’evento This is it reperibili facilmente attraverso Google immagini.
  • Un pò di fantasia.
  • Una pizza. (scherzo!) 😀

Iniziamo!

Apriamo il file PSD. Nella paletta dei livelli troverai 3 livelli:

  1. Guanto (bloccato)
  2. Scarpe (bloccato)
  3. Michael

1

A questo punto dobbiamo importare all’interno del documento con dei semplici copia ed incolla della immagini da posizionare all’interno della sagoma:

michael jackson

Posizioniamo l’immagine dove meglio crediamo e selezioniamo la sagoma di Michael Jackson facendo CRTL+Click sulla miniatura presente nella paletta dei livelli. Invertiamo la selezione con CRTL+SHIFT+I oppure del menu SELEZIONE > INVERSA e cancelliamo. Rinomina il livello “testa e spalle“.

this is it

Adesso dobbiamo andare a sfumare le parti esterne del livello “testa e spalle”. Quindi utilizziamo uno strumento di selezione:

  1. Selezioniamo le parti esterne
  2. Sfumiamo di 12 pixel le selezioni dal menu SELEZIONE > MODIFICA > SFUMA

Selezione Michael Jackson

this is it

Cancelliamo le selezioni sfumate fino a far scompaire il taglio netto dell’immagine.

Arrivati a questo punto non ci resta altro che ripetere la stessa operazione anche per le altre parti del corpo utilizzando altre immagini. Ecco alcuni screehshot del mio esempio:

6

tutorial photoshop this is it

Una volta che avremo completato la nostra sagoma con la procedura sopra descritta, dovremo unire tutti i livelli appena creati in un un unica sagoma. Se abbiamo fatto tutti correttamente allora dovremo ottenere una situazione del genere:

staple center this is it

Abbiamo a questo punto 4 livelli cosi disposti dall’alto verso il basso:

  1. Scarpe(bloccato)
  2. Guanto(bloccato)
  3. Sagoma colorata
  4. Sagoma nera di origine

A questo punto non resta che sbloccare i livelli scarpe e guanto e unirli al livello della sagoma colorata. Selezioniamo il livello più alto, sblocchiamolo (dal pulsante lucchetto nella paletta dei livelli) e premiamo CRTL+E per unirlo sotto oppure sblocchiamolo e vai dal menu LIVELLO > UNISCI SOTTO.

Ripetiama la stessa operazione al nuovo livello fuso con il livello sagoma colorata.  A questo punto avremo la situazione seguente:

Tutorial Jackson

A questo punto dobbiamo creare un nuovo livello sopra il livello MICHEAL (sagoma nera). In questo nuovo livello gli inseriamo una sfumatura radiale. Dobbiamo selezionare una sfumatura con due colori bianco e questa una tonalità di grigio (#6b8292). Dobbiamo fare in modo che dietro la zona della testa venga a crearsi una bolla di luce che lo evidenzi.

111

A questo creaiamo un nuovo livello. Andiamo a creare una sorta di nuvola irregolare con lo strumento lazo manuale.

Andiamo ad allargare la parte superiore della selezione creando un vero e proprio trapezio isoscele con base inferiore in basso. Vediamo come:

12

Sfumiamo di 30 pixel la selezione attraverso il menu SELEZIONE > MODIFICA > SFUMA >30PX.
Cambiamo i colori di primo piano e di secondo piano: bianco e un grigio chiaro.

Inseriamo le nuvole all’intenro della selezione sfumata. FILTRO >RENDERING > NUVOLE
A questo nuovo livello nuvole andiamo ad applicargli un disturbo. FILTRO > DISTURBO >AGGIUNGI DISTURBO con questi valori: quantità 2,06%, uniforme, monocromatico.

Adesso abbiamo questa situazione:

15

Adesso duplichiamo il livello della sfumatura. Gli applichiamo lo stesso disturbo applicato alla nuvola e impostiamo una opacità del 48%.

Andiamo adesso a creare le scritte.
Prendiamo lo strumento testo, impostiamo il colore nero per il testo.
Se non avete il font originale potete utilizzare come alternativa i font

  • Weiss
  • Trajan
  • Trajan Pro
  • Times New Roman
  • Weiss

Il gioco è fatto!
Che ne pensate di questo tutorial?