Velocizzare Photoshop

Chi lavora con Photoshop, specie se non è dotato di un computer performante, lavorando con file da 100 MB in su,potrebbe aver trovato Photoshop lento nelle sue operazioni.

Ovviamente, un computer perfomante accuserebbe meno questo tipo di problematica poichè sfrutterebbe a pieno la capacità della RAM magari di un disco fisso supplementare per la memoria virtuale (Sistemi Windows).

Uno dei possibili rimedi a questo problema potrebbe essere proprio l’acquisto di un nuovo computer adatto a questo tipo di lavori grafici. Quindi di sicuro l’ultimo processore una scheda grafica dedicata che vada da un minimo di 512 MB ecc ecc..
Oggi però non vengo qui a dirvi di acquistare un nuovo pc…anzi!

Vediamo, dunque, come poter velocizzare Photoshop attraverso piccoli e semplici step di ottimizzazione.
Per prima cosa dobbiamo aprire la scheda Prestazioni dal sottomenù preferenze presente all’interno del menu Modifica.

prestazioni photoshop

Dal cursore della memoria di questa finestra, selezionate il 70-75% della memoria per garantire al S.O. di poter fare qualche altra operazione in contemporanea.

Subito sotto troviamo i dischi rigidi per la memoria virtuale per photoshop.
E’ fortemente consigliato di selezionare solo dischi in cui non vi è il sistema operativo in funzionamento.

In alto a destra troviamo il pannello Storia e cache nel quale dobbiamo settare i livelli di storia da conservare in memoria, una trentina bastano, 10 in più rispetto ai 20 di default, e i livelli di cache che portiamo al massimo per permettere a photoshop di riprodurti l’immagine velocemente in operazioni di Zoom, scorrimento ecc. a discapito di qualche secondo la prima volta.

Infine consiglio anche la disabilitazione del registro storie che a differenza della “storia” questo registro conserva tutti i dati tecnici del file…facilmente consultabili dalla paletta info in qualsiasi momento. Uno spreco di risorse in meno a favore della velocità di Photoshop.

Adesso che avete reso il vostro mitico Photoshop più veloce potete fare un bel tutorial come quelli disponibili qui: tutorial photoshop.