Come Spostare WordPress

Molti Blogger hanno spesso l’esigenza di voler spostare WordPress dalla sua directory, portandola alla radice (root), ovvero al diretto nome di dominio (per esempio http://www.andrealeti.it).

Questa operazione però non deve portare tutti i file nella root ingombrando appunto la stessa directory.
WordPress nella sua magnificenza,  permette di installare i file di WordPress in una sottodirectory, lasciando il tuo blog  nella root del dominio.

Il processo per spostare WordPress nella propria directory è il seguente:

1. Creare la nuova cartella per i file core WordPress da memorizzare (useremo /wordpress nell’esempio).

2. Andate nel pannello generale.

3. Dove c’è scritto Indirizzo WordPress (URL): cambiare l’indirizzo per la nuova posizione del file core principale di  WordPress. Esempio: http://www.andrealeti.it/wordpress

4. Subito sotto c’è scritto Indirizzo del blog (URL): cambiare l’indirizzo URL nella directory root. Esempio: http://www.andrealeti.it

5. Per salvare scorrete sotto il pannello è clicca opzioni di aggiornamento. (Non ti preoccupare per il messaggio di errore e non cercare di vedere il tuo blog, a questo punto! Probabilmente otterrete un messaggio che il file non è stato trovato.)

6. Spostare i file core WordPress alla nuova posizione ( indirizzo WordPress(URL) ).

7. Copia il file index.php e .Htaccess dalla directory di WordPress nella directory root del vostro sito (indirizzo blog). Il file .htaccess potrebbe essere invisibile se non lo apri con un programma di trasfer FTP tipo File Zilla.

8. Apri il file nella directory root index.php in un editor di testo 9. Modifica la seguente stringa e salva il file. Modifica la linea che dice:

require ( '. /wp-blog-header.php');

di seguito, utilizzando il nomedi directory per i file core WordPress:

require ( '.  /wordpress wp-blog-header.php'); 

10. Effettua il Login nella nuova posizione.  Ora dovresti essere  http://www.andrealeti.it/wordpress/wp-admin/

11. Se hai impostato i permalink, vai al pannello di permalink e aggiornare la struttura dei Permalink. WordPress  aggiorna automaticamente il file .htaccess se ha le autorizzazioni. Se WordPress non può scrivere nel tuo file .htaccess , verrà visualizzata la nuova regola di riscrittura, da ricopiare manualmente nel file .htaccess (nella stessa directory del file index.php principale.)

Facile vero?